Questo sito non supporta completamente il tuo browser. Ti consigliamo di utilizzare Edge, Chrome, Safari o Firefox.

Dato l’elevato volume di vendita, gli ordini potrebbero subire dei ritardi rispetto i tempi standard

Penne a Candela con ragù di agnello

Ingredienti per 4 persone
  • 400 g Penne a Candela di Gragnano IGP
  • 350 g Agnello
  • 140 g Carote
  • 130 g Sedano
  • 130 g Cipolla
  • 1 Cipollotto
  • 50 g Pecorino Romano DOP
  • q.b. Olio EVO
  • q.b. Sale e pepe

 

PREPARAZIONE

  1. Disossare l’agnello e tagliare la carne a cubettoni. Arrostire le ossa in forno a 200° per circa 25 minuti.

  2. In una pentola con dell’olio, rosolare 100 g di sedano, 100 di carota e 100 di cipolla tagliati grossolanamente, poi aggiungere le ossa e coprire il tutto con ghiaccio. Lasciar cuocere a fuoco lento per 12 ore.

  3. Tagliare la carne d’agnello a brunoise (cubetti di circa 3 millimetri ). Fare lo stesso con i restanti sedano, carote e cipolla, facendo attenzione a tagliarli delle stesse dimensioni della carne. Rosolare l’agnello con l’olio in casseruola, poi aggiungere il trito di sedano, carota e cipolla.

  4. Aggiungere il fondo filtrato d’agnello, aggiustare di sale e lasciar cuocere per circa 25 minuti.

  5. Portare a bollore una pentola con abbondante acqua e calarvi le Penne a Candela di Gragnano IGP.

  6. Intanto, appassire in padella il cipollotto tagliato a julienne con un filo d’olio. Dopo un paio di minuti, aggiungere il ragù d’agnello e successivamente la pasta scolata al dente. Mantecare con Pecorino Romano e pepe. Impiattare e servire.

Carrello

Non ci sono altri prodotti disponibili per l'acquisto

Il tuo carrello è vuoto.